involtini-di-verza

RICETTA SENZA GLUTINE: Involtini di verza scottata con riso integrale

Ecco un modo originale e alternativo per utilizzare il cavolo verza. Una ricetta facile e veloce per mangiare la verdura in modo diverso e congeniale anche ai più piccini. Rigorosamente senza glutine.

INGREDIENTI

8 foglie alquanto larghe di verza già scottata
700 g di riso integrale già cotto
2 cipolle medie
2 carote piccole
100 g di sedano rapa
1 confezione di tofu fresco
1 cucchiaino di capperi
2 cucchiai di semi di sesamo
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
10 cm di alga kombu

Ingredienti per la salsa:

5 cipolle bianche
200 g di succo di carote fresco
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di tamari
zenzero in polvere

PROCEDIMENTO

  • Pulite, lavate e tagliate a pezzettini gli ortaggi.
  • Mettete a bagno il pezzo di alga kombu e poi tagliatela a pezzetti.
  • Mettete in un tegame alga e ortaggi con l’olio, il sale e una tazzina di acqua.
  • Fate saltare gli ingredienti per 8-9 minu­ti, se occorre aggiungete altra acqua.
  • Tagliate a pezzetti il tofu e cuocetelo a vapore per 10 minuti.
  • Frullatelo assieme ai semi e ai capperi, che avete precedentemente ben lavato. Poi unite agli ortaggi.
  • Versate in padella anche il riso, amalga­mate bene il composto e riempite le foglie di verza arrotolandole a mo’ di involtini.
  • In una teglia mettete 5 cipolle, lavate e tagliate, 3 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e una tazzina di acqua.
  • Fate saltare per 8-10 minuti, poi aggiun­gete 200 g di centrifuga fresca di carote.
  • Fate sobbollire 3 minuti e unite gli in­voltini.
  • Lasciateli rosolare per 8-9 minuti, rigi­randoli ogni tanto, in ultimo unite il tamari e servite con una spolverata di zenzero.
  • Sono ottimi se consumati tiepidi.

Buon appetito!

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *