strangolapreti-trentina

Ricetta vegetariana: Strangolapreti alla Trentina

Ricetta vegetariana degli Strangolapreti alla Trentina realizzata da Giulia Palombo.

La Ricetta è tra le vincitrici del concorso Cucina la Salute. Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui nostri concorsi!

INGREDIENTI (per 5 persone)

  • 1kg di pane raffermo
  • 500g di spinaci o altre verdure
  • 2 uova
  • 0,5l di latte d’avena
  • Olio di oliva
  • Farina di semi integrale
  • Noce moscata
  • Foglie di salvia
  • Sale, pepe e cipolla q.b.

PROCEDIMENTO

Mettere in ammollo (per circa tre ore) nel latte tiepido il pane raffermo tagliato a dadetti; aggiungere gli spinaci (o altre verdure), precedentemente lessati e tritati in poca acqua leggermente salata, dopo averli fatti saltare nel burro e insaporiti con sale, pepe e noce moscata.

Unire la cipolla tritata finemente e rosolata nell’olio, le uova, il sale e poca farina. Amalgamare bene il composto con un mestolo di legno.

Confezionare quindi gli Strangolapreti nella forma desiderata (a palline, a forma di cucchiaio, di gnocco, ecc.) e versare in acqua bollente salata; quando riaffiorano sono cotti e quindi vanno scolati e serviti con olio e parmigiano vegetale, aromatizzato con salvia.

SUGGERIMENTI

Gli strangolapreti sono buonissimi anche accompagnati con del sugo di pomodoro.

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *