sformato-miglio-quinoa

Ricetta senza glutine: Sformato di Miglio e Quinoa

Ricetta realizzata da Barbara Giovanetti.

La Ricetta ha partecipato al concorso Cucina la Salute. Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui nostri concorsi!

INGREDIENTI

  • 300 gr di miglio
  • 100 gr di quinoa mista
  • 1 zucca lunga di media grandezza
  • 3 porri
  • Olio di semi di girasole
  • 1 confezione di panna di miglio
  • 200 gr di tofu naturale (se possibile quello morbido)
  • Qualche foglia di basilico

PROCEDIMENTO

Tolgo la buccia ed i semi alla zucca, taglio a dadoni la polpa e la lesso in acqua salata. In un pentolino a parte sbollento per pochi minuti il tofu. Pulisco i porri e li taglio a rondelle sottili, li metto a stufare in padella con poco olio e qualche cucchiaio di acqua. Aggiungo il miglio e la quinoa (che ho fatto tostare 1 minuto) aggiungo ancora acqua e porto a cottura.

Schiaccio la zucca ed il tofu e li aggiungo ai cereali.

Aggiungo anche la panna vegetale e il basilico e mescolo per bene tutto.

Ungo leggermente una teglia antiaderente, verso tutto dentro e metto in forno a gratinare per 10 o 15 minuti.

Lascio stemperare qualche minuto e poi servo.

INFO E SUGGERIMENTI

Miglio e quinoa sono naturalmente privi di glutine.

Possono quindi essere consumati dai celiaci e da chi è intollerante al glutine. Chi soffre di celiachia sa già come muoversi, cosa cercare in etichetta ecc. Ma per chi non soffre di questo disturbo ed invita a cena, magari per la prima volta, una persona che ha questo problema occorre fare molta attenzione.

Comperare miglio e quinoa, anche biologici, non basta. In etichetta deve esserci scritto glutenfree; perché anche gli alimenti naturalmente privi di glutine possono essere contaminati se lavorati in stabilimenti misti.

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *